WARRIOR

warrior

Da Febbraio 2014 nelle librerie.

TRAMA: Darius ha perso tutto. La sua terra, Andurian, è caduta sotto la dominazione dell’impero di Caio Settimo, sua madre è stata messa al rogo per aver guidato la resistenza e sua moglie e suo figlio sono state vittime di uno spaventoso incidente. Così in un mondo postmoderno soggiogato da un regime sanguinario che unisce tecnologia avanzate e schiavismo e nel quale gli umani, rinati dalle ceneri del tempo, si sono evoluti in nuove razze, Darius, ridotto in catene si troverà a combattere per puro divertimento nelle arene di Xendria. Ma quando non sembra esserci più speranza e il destino di tutta l’umanità pare ormai segnato, Darius troverà la forza per ribellarsi e, insieme ad alleati inaspettati, cercherà di trovare un modo per realizzare quella che sembra un’impresa impossibile: vendicarsi di Caio Settimo e liberare il mondo dalla sua tirannia.

La Corte Editore
ISBN: 9788896325414

– BOOKTRAILER:

– VIDEO INTERVISTA @ LUCCA COMICS & GAMES 2013:

 

– AGGIUNGI WARRIOR ALLA TUA LIBRERIA SU:

GOODREADS                               ANOBII

 

 I VOLTI DI WARRIOR disegnati da ANTONIO DE LUCA:

Darius

Darius

Caio Settimo

Caio Settimo

Teero

Teero

Clemio O'Rednar

Clemio O’Rednar

Morrein

Morrein

Alatea

Alatea

 

 

 

 

Annunci

16 comments

  1. Che posso dire, che non sia spoiler?
    Mi son chiesta il motivo per cui appena alzati gli occhi sul banner alla Fiera dell’editoria indipendente di Roma, ho pensato ai romanzi di Assassin Creed, e ora, dopo la lettura, la risposta ora mi pare abbastanza ovvia: la veste grafica, simile nella scelta dei colori, e nella posa marziale della figura.
    E’ stata proprio la copertina a catturare la mia attenzione su Warrior, ma devo dire che non sono mai stata più contenta di essere “presa per i fondelli” da un libro, cosa che peraltro mi capita praticamente mai.
    Mi spiego: non amo molto il genere action puro, se gioco ai videogames, scelgo Final Fantasy e non Tekken, e di FF mi dà fastidio il fatto di dover combattere per accumulare esperienza, tanto per avere un’idea di chi sono.
    MA questo libro mi ha incantato nonostante racconti di un guerriero con nulla da perdere, maschio al 1000% che medita vendetta per essere stato brutalmente strappato agli affetti più cari.
    Se dovessi descriverlo con una metafora cinematografica direi che possiede l’epica del primo Ben Hur (quello con Charlton Heston) e l’azione serrata del film live action di Street Fighter, perdonate l’accostamento quasi blasfemo…
    E poi ci sono le ultime tre pagine che mi hanno lasciato di stucco.
    Voto: dieci con molti +
    E concludo con la domanda di rito: Non finisce qui, vero???? Me curiosa!!!

    1. Grazie mille Cristiana, sono felice di sapere che Warrior ti sia piaciuto. Attualmente sto lavorando a un altro soggetto, ma la vita è lunga e, perchè no, in futuro potrei anche continuare a scrivere del mondo di Darius & co. 🙂

  2. Buongiorno.
    Ho avuto modo di leggere questo romanzo, mentre prendevo contatto con la sua Casa Editrice. Ho preparato una recensione sul mio blog, che dovrebbe uscire in serata. Se le fa piacere, le posterò qui il link, appena sarà pubblicato.
    Mi complimento per il suo lavoro, sicuramente cercherò anche gli altri suoi scritti.
    Saluti

    1. Grazie Roberto! Sono curioso di leggere la tua recensione, ti ho inviato richiesta di amicizia su facebook e spero che tu vorrai accettarla. A proposito dei miei nuovi lavori, a Febbraio esce in libreria #Revolution.

      1. Prego. Richiesta di amicizia accettata. Chissà, magari avremo anche la fortuna di incontrarci, visto che ho proposto un mio manoscritto al suo editore, anche se so che i tempi saranno molto lunghi. Andrò a cercare sicuramente il suo nuovo lavoro, che avevo intravisto sempre allo stand del suo editore (ma il budget era risicato e dovevo scegliere un titolo per cominciare).
        Colgo l’occasione per farle i miei migliori auguri di Buone Feste.

  3. Ciao, sabato scorso al salone del libro di Torino ho acquistato Warrior.
    Non lo ancora finito di leggere, ma per ora mi piace molto; ha tutto quello che un libro deve avere, emozione, adrenalina, avventura. L’ambientazione è molto affascinante.
    Oltretutto devo dire che la prima cosa che mi colpisce nella lettura di un libro è la scorrevolezza del testo. Warrior da questo punto di vista è molto fluido. Anche con l’uso delle parole più complesse o magari legate al mondo del libro, la lettura comunque scorre liscia.
    Il parere sul libro è solo quello di un lettore, mi piace leggere; non ho nessuna competenza in particolare; comunque se mai dovesse capitarmi consiglierò sicuramente di leggere il libro.

  4. Ciao Antonio sono il ragazzo che hai incontrato al salone del libro a Torino e Warrior mi sta piacendo molto continua così

  5. Ciao Antonio sono il ragazzo che hai incontrato venerdì al salone del libro sono Andrea il libro non l’ho finito ma mi sta piacendo un sacco e appena finito forse mi prendo revolution grande continua così

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...