Molto spesso nelle librerie i miei romanzi si trovano nella sezione dedicata ai ragazzi.
Be’, premesso che la letteratura fantastica nel nostro paese e’ da sempre considerata “robetta per ragazzi”, io mi sento lusingato da questa catalogazione e vi spiego il motivo: i ragazzi sono i migliori lettori perche’ non hanno ancora perso la capacita’ di sognare, di emozionarsi e lasciarsi andare all’immaginazione.
Per qualche strano motivo, i libri che ho letto tra i dieci e quindici anni sono quelli che ricordo con maggiore chiarezza. Hanno influenzato la mia crescita, le mie preferenze e contribuito a fare di me la persona che sono.
E allora si’, sono un autore per ragazzi, e scrivo storie con la speranza che qualcuno, tra venti anni, si ritrovi ad aprire un vecchio scatolone di libri in soffitta, ad accarezzare la copertina impolverata di un mio romanzo e a sorridere, ripensando a quando, a tredici anni, era tutto piu’ semplice.

Antonio

12141148_10153369918330668_5354845502798370809_o

Annunci

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...